• imordihannah

Il Mondo di Suo Padre

Aggiornato il: 4 giorni fa

HER FATHER'S WORLD.


Il suo mondo è il mondo di suo padre, il suo mondo è il mondo della sua famiglia la loro cultura, le credenze, le tradizioni il loro destino, la religione, questo è il suo mondo. Il suo nome è Fatima, ha 11 anni. Lei già sa come andrà la sua vita. “Sii dolce con lui, è la tua unica speranza” disse il padre.

Lei guardò dritto nei suoi occhi e annuì. Sposa a 11 anni, questo è il suo destino. Prendersi cura della sua famiglia, questo è il suo lavoro. Aspettare che gli uomini finiscano il pasto prima di mangiare, questa la tradizione.

Educazione e libertà sono parole indicibili, questa è la sua vita.

Lei ha 12 anni, è madre di una bambina. Di tanti bambini sarà madre.

Madre, cuoca, insegnante, dottoressa. Lei è coraggiosa e impaurita fino alle ossa, è forte e debole allo stesso tempo, teme di fare gli stessi errori di sua madre, ha paura di guardare attraverso il mondo, perché è solo una ragazza! E alle ragazze non è permesso guidare. Non è permesso rispondere. Lei può solo procreare, prendere il nome del marito e vivere in silenzio.

Lei è Fatima e ha 25 anni. A sua figlia di 13 anni dice: “Oh cara, devi correre, trovare la tua strada e realizzare i tuoi sogni”.

Per sua figlia che sta per lanciarsi nel mondo, ha paura. Non può far altro che mettersi in ginocchio. Sono la figlia di Fatima, sono partita e non me ne pento. Ho attraversato il deserto in cerca di pascoli più verdi dove le anime sopravvivono a stento: stavo per rinunciare, ma non potevo più tornare indietro ed essere derisa. Anche se ci sono voluti anni per arrivare qui, anche se sono stata violentata 100 volte, è il prezzo che ho pagato per essere libera.

Anche se mi chiamano pazza femminista, Vivrò la mia vita. Anche se non potrò più cercare gli occhi di mio padre, per essere stata disobbediente.

Non avrò vergogna. So che mia figlia terrà alto lo sguardo. Non giudicatemi per il mio genere. Guardate nei miei occhi, vedrete il mondo di una ragazza.


[English Version, by Hannah Imordi]

Her world is her father's world, Her world is her family's world, Their culture, their believe, their traditions

Their fate and religion, that's her world.


Her name is Fatima, she's a girl of 11 She already know how her life will end. “Be nice to him, he's our only hope” Dada said She looked straight into her father's eyes and nodded.


She's married at 11, that's her fate She's to care for her family,that's her job She's not allowed to eat until all the men are done, that's tradition.

Education, freedom is unspeakable, that's her life.


She's 12, but she's a mother to one baby in many babies,

She's a mother, she's a cook, she's a teacher, she's a doctor.

She's brave and scared to her bones. She's strong and weak at the same time,

She's afraid to make mistakes like her mom, She's scared to look through the world, because She's only a girl !!! And she's not supposed to drive, she's not permitted !!

She's not supposed to talk back. She can only bear children, take her husband's name and live in silence.


She's Fatima and she's 25 and to her daughter of 13 she says “ oh dear, you've got to run, find your life and fulfill your dreams”

For her daughter who's about to look into the world, she scared.

She just can't help but go on her knees.

Hello, am Fatima's daughter, I left, and I don't regret. I ran into the deserts, searching for greener pasture where souls barely survive.

But I was too close to give up, and I couldn't go back to be stigmatised . Even though it took me years to get here, eventhough I got raped a 100 of times,

Its the price I paid for being free.


Even though they call me crazy feminist, I will live my life.

Even though I can't look up to my dad for being disobedient,

I won't be ashamed,

I know my daughter will stand with her eyes up, Don't judge me for my gender, Look into my eyes and you will see the world of a girl.